Le squadre 2015/16

Stagione 2016 -17

Stagione 2015 -16

Mercoledì 25 Maggio

Ecco il resoconto delle ultime 3 partite di campionato Under 13:

Trasferta faticosa per i nostri che Sabato 7 a Genzano hanno incontrato il Meeting disputando una partita bella ed intensa. Partenza shock dei nostri rosso-blu che alla fine del primo tempo già erano sotto di 3 goal, un pò sorpresi dalla determinazione degli avversari e un pò disorientati da due assenze importanti in squadra. Poi dal secondo tempo si è invece vista la reazione che ha permesso ai ragazzi di riorganizzare ottimamente la fase difensiva e di portarsi meritatamente sul 3 a 2, tentando caparbiamente e fino all’ultimo di acciuffare anche il pareggio, ma ad un minuto dalla fine il goal avversario del 4-2 ha purtroppo definitivamente spento ogni speranza.

Domenica 15 invece i nostri hanno ospitato il Matrix, sempre di Genzano, unica squadra che nel girone di andata ci aveva battuto nettamente rispetto a tutte le altre disputate. Inizio vivace e combattuto con goal realizzati da una parte e dall’altra, ma sempre con i nostri sotto a rincorrere il pareggio. Poi qualche disattenzione di troppo, ben sfruttata dagli avversari, ha purtroppo penalizzato i nostri rendendo ormai difficile il recupero e portando il risultato a finale ad una sconfitta per 7 a 4.

Domenica scorsa, nell’ultima partita col Fiuggi, i nostri ragazzi hanno voluto terminare il campionato con la promessa di fare un’ottima figura davanti al proprio pubblico in casa. E dopo 2 tempi tirati finiti in pareggio, nel terzo tempo c’è stato la grande reazione vigorosa dei nostri che hanno realizzato un parziale di ben 6 a 0. Alla fine il coach Daniele ha dato spazio anche a tutti i ragazzi che avevano giocato di meno chiudendo la partita con un netto 10-5 che piazza definitivamente la squadra al quarto posto in classifica.

Piazzamento più che meritato dopo un’annata pregna di partite belle ed intense che ci hanno dato davvero tante soddisfazioni e non possiamo che essere fieri di questi ragazzi che hanno quasi sempre affrontato gli avversari più temibili combattendo e lottando tenacemente senza temerne nessuno, sebbene spesso la differenza fisica li abbia fatti partire in svantaggio. Ed ora un grande saluto e ringraziamento va ai ragazzi nati 2003 che la prossima stagione passeranno di categoria e dovranno quindi salutare lo Sporting Club Lido per altre società.    A loro auguriamo di continuare a crescere e a divertirsi attraverso questo meraviglioso sport che è la pallanuoto. Ad maiora.

Mercoledì 27 Aprile

Un bel weekend di vittorie per le nostre squadre di pallanuoto, impegnate con Under 11 e 13 nei due appuntamenti di campionato.

Sabato gli Under 11 hanno incontrato l’Eschilo 2 di Casalpalocco, disputando una partita che per un tempo e mezzo si è dimostrata ostica e faticosa sia per il pressing insistente degli avversari e sia per un inizio abbastanza incerto dei nostri bambini che un pò storditi hanno faticato ad imporre il gioco commettendo troppi errori banali. Poi pian piano hanno ripreso lucidità ed il valore della squadra si è cominciato a vedere difendendo meglio e facendo ben girare la palla in attacco, ottenendo alla fine una vittoria netta per 8 a 4. Consolidato il terzo posto nel girone e grande soddisfazione per questo gruppo che all’inizio del campionato aveva sofferto molto, mentre poi partita dopo partita ha potuto dimostrare di poter lottare per posizioni ben più alte in classifica.

Domenica invece gli Under 13 hanno ospitato il Manianpama di Monteporzio Catone, squadra che nella partita vinta all’andata ci aveva comunque fatto soffrire non poco. Stavolta il coach aveva chiesto ai ragazzi di invertire la tendenza che li vedeva spesso troppo distratti soprattutto nella fasi iniziali della partita, detto… fatto! Avvio gagliardo dei nostri rosso-blu che infatti si portano subito in vantaggio di svariati goal, sebbene poi al terzo tempo un incomprensibile black-out rimette in gioco gli avversari che, grazie alle controfughe del loro mancino, riescono ad arrivare sul 7 pari. L’intensità del 4° tempo caratterizza un finale di partita bello e tirato che porta i nostri ragazzi sul decisivo 10 - 9 grazie alla solita perla del capitano, una palombella da 10 metri che si infila sopra la testa del portiere avversario.

Tutti bravi i ragazzi ed ognuno con impegno ha saputo dare un prezioso contributo alla vittoria, ma vogliamo sottolineare la bella prova del centro-boa Damiano “Tigna” Silba, che ha davvero brillato là davanti, siglando tre goal uno più bello dell’altro. Comunque davvero bello il cammino di questo gruppo che ci sta regalando delle partite intense e bellissime da vivere; prossimo appuntamento a i castelli il 7 Maggio contro il Meeting di Genzano, vi aspettiamo numerosi per trascorrere una giornata di sport e… porchetta! ..ops!

Mercoledì 20 Aprile

Giornata dedicata ai più piccolini che domenica scorsa a Cerveteri hanno partecipato alla tappa regionale del Torneo FIN HABA WABA.
Tante squadre presenti alla manifestazione e tanti bambini Under 11 e Under 9 che si sono tuffati in acqua per giocare e divertirsi con una palla gialla ed un paio di porticine poggiate sull’acqua… et voilà, la pallanuoto è servita!
Ottime le prestazioni dei nostri squaletti Under 11 che malgrado siano stati in formazione ridottissima si sono impegnati al massimo per fare comunque bella figura davanti al loro pubblico che li ha incitati senza sosta fino all’ultimo secondo. E che dire dei nanetti Under 9, troppo belli da vedere! E’ stato uno spasso vederli lottare nell’acqua con la testa affondata o con la palla che gli sfuggiva dalle mani, ma poi che soddisfazione fare una bella parata o segnare un bel goal e vincere la partita.
Purtroppo non possiamo esimerci dal raccontare anche la nota stonata della giornata, lo spiacevole e scorretto comportamento della società SNC di Civitavecchia: il loro allenatore, dopo aver schierato nei propri Under 11 dei giganti fuori quota (sebbene non fossero ammessi n.d.r.), ha avuto la faccia tosta di metterli ancora in acqua anche nelle partite degli Under 9, mettendo a confronto degli orchi alti quasi come adulti contro dei bambini di 7 e 8 anni piccoli come fuscelli… una vergogna! Questo è ciò che non vorremmo vedere mai, un allenatore che diseduca e che falsa le regole proprio davanti ai propri ragazzini, permettendo loro anche comportamenti altamente irrispettosi nei confronti della squadra avversaria. Fortunatamente quasi tutto il pubblico presente ha avuto la forza di aborrire fischiando e disapprovando l’operato dell’allenatore del Civitavecchia, mentre il nostro allenatore Daniele ritirava dal campo i bambini per protesta.
Poi nelle partite successive per fortuna i bambini hanno giocato con i loro coetanei e si sono anche molto divertiti, ma stavolta sono stati loro piccoli ad insegnare qualcosa ad un adulto molto cattivo, sperando che lui abbia imparato la lezione… 

Mercoledì 13 Aprile

Lo scorso weekend ha visto i nostri pallanuotisti cimentarsi lontano dalle mura casalinghe, raccogliendo una sconfitta ed una vittoria.

Gli Under 13 sabato sera sono stati ospiti della prima in classifica, lo Splash Nuoto, a Spigno Saturnia, la lontana località laziale a due passi dalla campania. La partita non era iniziata nel migliore dei modi per l’assenza imprevista del portiere titolare e per la superiore fisicità del loro centro-boa che dopo soli 3 minuti aveva già segnato 4 goal, molto aiutato dal basso fondale che nella nostra area gli aveva permesso di fare la differenza. Ma dopo un paio di accorgimenti tattici e soprattutto grazie al cambio di campo, dal terzo tempo la partita è decisamente cambiata favorendo una meritatissima rimonta da 5-1 a 7-7. Alla fine il match si è chiuso con la vittoria dello Splash per 9-8 ma un grandissimo applauso va ai nostri 10 piccoli guerrieri che hanno davvero lottato fino all’ultimo mettendoci dentro tanto cuore. Una stellina di merito per tutti i ragazzi ma in particolare a Simone “Captain” Ullo che con i suoi 4 goal raggiunge quota 32 nella classifica dei goal fatti in questo campionato in sole 10 partite disputate, una vera macchina da goal, complimenti capitano!

Domenica invece i nostri piccoli Under 11 sono andati a giocare a Sacrofano, ospiti del Delta Nuoto per un’altra partita di campionato. Vittoria netta per 8-4 dei nostri squaletti, che hanno trovato di fronte degli avversari fisicamente molto forti ma tecnicamente davvero troppo inferiori rispetto ai nostri dello Sporting Lido. E così questi altri 3 punti conquistati permettono ai nostri rosso-blu di risalire ancora la classifica in attesa dell’ultima partita contro l’Eschilo 2, quando cercheranno di confermare il terzo posto in classifica raggiunto finora. Bravi ragazzi, siamo fieri di voi!

Mercoledì 23 Marzo

L’ultima domenica prima della pausa pasquale ci regala una vittoria conquistata dai nostri Under 13 nella seconda partita di ritorno del campionato FIN.
Nell’impianto comunale di Latina, ospiti dell’Antares Nuoto,  fortunatamente un bel sole primaverile ha accolto i nostri pallanuotisti che hanno giocato nella piscina all’aperto sfidando anche le paure delle mamme più apprensive che temevano in una mattinata di maltempo. E così la giornata si è piacevolmente ben disposta non solo per l’aspetto meteo ma anche per quello agonistico visto che i nostri Rosso-Blu hanno poi vinto l’incontro per 9 a 0.
Il risultato spiega palesemente quale sia stato l’andamento della partita che ha evidenziato tutto il divario tecnico tra le due squadre e, sebbene gli avversari abbiano provato fin dall’inizio a costruire qualche importante azione d’attacco, hanno però trovato la nostra difesa molto attenta a neutralizzare ogni loro pericolosa incursione. Anche sfortunati i ragazzini di Latina che hanno sbagliato ben 2 rigori a loro favore lasciando così il tabellino fermo sullo zero.
Infine registriamo con piacere la prima apparizione in partita della matricola Simone “Teddy Bear” Faraoni, che malgrado l’emozione si è ben comportato sfiorando anche il goal, peccato!
Ora spazio alle vacanze di Pasqua e poi il campionato Under 13 riprenderà nella lontanissima Spigno Saturnia (LT) ospiti dello Splash Nuoto, ottima compagine che domenica scorsa battendo la Sis Roma si è portata in vetta alla classifica, quindi attenzione… ci sarà da affilare i denti ragazzi!
Lo staff di Waterpolo News e tutto lo Sporting Club Lido augura a tutti voi una serena Pasqua.

Mercoledì 16 Marzo

Il resoconto delle ultime due domeniche di pallanuoto si chiude in parità, con una sconfitta ed una vittoria.

Domenica 6, nella prima giornata di ritorno del campionato Under 13, i nostri hanno ospitato i primi in classifica della SIS Roma con i quali all’andata avevamo perso di un solo goal dopo una combattutissima partita. E a distanza di qualche mese stesse squadre, stessa partita combattuta e purtroppo stessa sconfitta di un solo goal (2 a 3 per gli avversari), con le difese stavolta molto più attente, con fasi di gioco molto intense e con continui cambi di fronte. Davvero una bella partita tirata fino all’ultimo, tra due squadre che hanno espresso un buon livello di gioco e che hanno dimostrato di meritarsi la zona alta della classifica.

Domenica scorsa invece nella piscina Ferratella all’EUR i nostri piccoli dell’acquagoal hanno incontrato il Campus Roma, per un’altra tappa del campionato regionale Under 11.

Dopo un inizio incerto i nostri piccoli squaletti hanno tirato fuori i denti, dimostrando miglior senso tattico e finalizzando molte delle occasioni da goal create (finalmente…), conquistando la prima tanto attesa e meritata vittoria stagionale. Superlativa la prova del piccolo Simone “Minion” Mattia del 2006, che con i suoi 7 goal ha messo in riga avversari grossi il doppio di lui portando la squadra alla vittoria per 10 a 5: bravo il nostro piccolo campioncino, bravi anche tutti gli altri e viva lo Sporting Club Lido! :-)

Le foto degli Under 11 sono gentilmente state donate dal Sig. Antonio Parisi

Mercoledì 2 Marzo

Un’altra bella domenica di sport ad Anzio per i nostri piccoli Under 11 ed Under 9, che hanno disputato un affollatissimo torneo amichevole ancora ottimamente organizzato dalla Federazione Italiana Nuoto.

Purtroppo le numerose assenze tra i nostri hanno un po’ condizionato l’andamento delle partite, poiché sia gli Under 11 che gli Under 9 hanno praticamente giocato senza cambi, sebbene i nostri squaletti abbiano tenuto duro e lottato caparbiamente su tutti i palloni fino all’ultimo. Alla fine c’è stata grande soddisfazione tra i ragazzini per aver comunque giocato tanto… ma che fatica senza sostituzioni! 

Registriamo con piacere anche la prima apparizione ufficiale del piccolo Damian “Il Biondo” Rezzonico di soli 7 anni, che ha provato con fatica ad aiutare i propri compagni ma… che volete di più, la prima volta è un’emozione per tutti!

Ecco i risultati degli incontri:

Under 11

SC LIDO – 3T (Prenestino)                 2 - 4

SC LIDO – Lazio Nuoto                      2 – 4

SC LIDO – Acquademia (Velletri)        4 – 3

SC LIDO – Meeting (Genzano)           3 – 2

SC LIDO – Blu 3000 (Grottaferrata)   3 – 5

SC LIDO – Anzio                                 3 – 6

Under 9

SC LIDO – Anzio                                 0 – 2

SC LIDO – Acquademia (Velletri)        0 – 2

SC LIDO – Matrix (Genzano)              2 – 4

Mercoledì 24 Febbraio

Under 13 vittoriosi in trasferta a Fiuggi. Bella vittoria domenica scorsa nell’ultima partita del girone di andata dei nostri rosso-blu che si sono imposti sugli avversari del Nuoto Fiuggi per 6 a 5. La partita si prometteva ostica, ma i nostri ragazzi sapevano bene che battere il Fiuggi sarebbe stato fondamentale per tenerli a distanza e proseguire il campionato senza una pericolosa inseguitrice. Partita inizialmente tirata e difficile per la presenza del loro grosso centro-boa che alla parte bassa, ben piantato con i piedi a terra, aveva subito messo in apprensione tutta la nostra retroguardia per aver segnato troppo facilmente le prime due reti. Poi un paio di aggiustamenti tattici del coach e il favorevole cambio di campo hanno permesso ai nostri di blindare la difesa e di sfruttare le ripartenze in controfuga, portando così il risultato a 6-3 in nostro favore. Ma negli ultimi 3 minuti la partita si è inaspettatamente riaperta a causa di un paio di nostre disattenzioni che hanno riportato gli avversari sul 6-5 e a soli 40 secondi dalla fine l’arbitro ha anche benevolmente concesso loro un rigore che, purtroppo per loro, hanno sprecato tirando il pallone fuori dallo specchio della porta.

Grande gioia di tutta la squadra per la vittoria finale e per non aver subito un pareggio che obiettivamente non avrebbero proprio meritato. La squadra è così rimasta agganciata in alta classifica a soli 3 punti dalla prima e dalla prossima partita si ripartirà col girone di ritorno in casa (Dom 6 Marzo, ore 10:00, Centro Sportivo Eschilo 1 - AXA) proprio contro i primi della Sis Roma e noi vi aspetteremo in tanti per supportarci e tifare SPORTING CLUB LIDO!

Mercoledì 2 Marzo

Un’altra bella domenica di sport ad Anzio per i nostri piccoli Under 11 ed Under 9, che hanno disputato un affollatissimo torneo amichevole ancora ottimamente organizzato dalla Federazione Italiana Nuoto.

Purtroppo le numerose assenze tra i nostri hanno un po’ condizionato l’andamento delle partite, poiché sia gli Under 11 che gli Under 9 hanno praticamente giocato senza cambi, sebbene i nostri squaletti abbiano tenuto duro e lottato caparbiamente su tutti i palloni fino all’ultimo. Alla fine c’è stata grande soddisfazione tra i ragazzini per aver comunque giocato tanto… ma che fatica senza sostituzioni! 

Registriamo con piacere anche la prima apparizione ufficiale del piccolo Damian “Il Biondo” Rezzonico di soli 7 anni, che ha provato con fatica ad aiutare i propri compagni ma… che volete di più, la prima volta è un’emozione per tutti!

Ecco i risultati degli incontri:

Under 11

SC LIDO – 3T (Prenestino)                 2 - 4

SC LIDO – Lazio Nuoto                      2 – 4

SC LIDO – Acquademia (Velletri)        4 – 3

SC LIDO – Meeting (Genzano)           3 – 2

SC LIDO – Blu 3000 (Grottaferrata)   3 – 5

SC LIDO – Anzio                                 3 – 6

Under 9

SC LIDO – Anzio                                 0 – 2

SC LIDO – Acquademia (Velletri)        0 – 2

SC LIDO – Matrix (Genzano)              2 – 4

Giovedì 18 Febbraio

Trasferta con sconfitta per i nostri piccoli Under 11 che domenica scorsa a Tivoli hanno incontrato la SS Lazio nella seconda giornata di campionato.

Partita difficile, con i nostri storditi da un inizio chock che li ha visti sotto di due goal dopo soli pochi minuti, soffrendo soprattutto un ragazzino della Lazio molto grosso fisicamente, che ha fatto la differenza su tutti i contrasti e le azioni d’attacco. Poi finalmente i nostri rosso-blu hanno preso le misure e da lì in poi la partita si è combattuta in equilibrio, con continui cambi di fronte e con apprezzabili fasi di bel gioco. Da notare un super goal da centro campo di Matteo “Gnometto” Scarfagna, capocannoniere del gruppo, e l’ottima prestazione del portierino Matteo “Er Secco” Mauri che ha provato in tutti i modi a difendere la porta dalle bombe tirate da quel bravo giocatore avversario, parandone non poche. La partita, finita sul 6 a 4 per la Lazio, ha lasciato un po’ di amarezza ai nostri piccoli sia per quell’inizio sottotono che si poteva evitare e sia per quelle tante azioni con l’uomo in più non sfruttate.

Ora la classifica è impietosa e dura da digerire, ma i ragazzi sono consapevoli di aver incontrato le 2 squadre più in forma del campionato, tenendogli comunque testa e dimostrando di saper dare loro filo da torcere.

Per noi siete comunque stati bravissimi e sappiamo quale sia la vostra forza, quindi dai ragazzi che da adesso in poi vi vogliamo vincenti!

Giovedì 11 Febbraio

Dopo lo stop nell’ultima partita contro i primi della classe, i nostri Under 13 tornano subito alla vittoria superando il Meeting, l’altra squadra di Genzano.

Partita bella perché combattuta e sempre in bilico, tra goal botta e risposta e continue inferiorità numeriche da una parte e dall’altra. Anche tante occasioni per chiudere la partita, come i 2 rigori a nostro favore sbagliati, che hanno tenuto comunque sempre la partita su ritmi alti regalando agli spettatori non poche emozioni. Alla fine la vittoria, col punteggio di 7 a 5, permette ai nostri ragazzi di rimanere agganciati al treno delle squadre in alta classifica e domenica 20 ultimo match di andata a Fiuggi, contro i nostri diretti inseguitori, e potete scommetterci: sarà sicuramente una bellissima partita tutta da giocare. Alè Sporting Club Lido!

Mercoledì 3 Febbraio

Domenica scorsa, nella piscina olimpionica di Anzio, si è svolto il primo incontro federale FIN HABAWABA per i piccoli bambini dell’Acquagoal e lo SPORTING LIDO ha ovviamente partecipato presentandosi con una squadra Under 11 ed una Under 9. Ben 34 squadre provenienti da tutto il Lazio, hanno animato questa bellissima mattinata con 329 bambini in acqua a giocare e divertirsi in tante partite svoltesi su ben 9 campi in contemporanea, un vero grande evento per la pallanuoto laziale. I nostri piccoli campioncini contraddistinti dalle nostre tipiche calottine rosse e seguiti dai  nostri 2 allenatori Fabio e Daniele, hanno partecipato con grande entusiasmo giocando con impegno e divertimento: gli Under 11 hanno lottato duramente poiché inseriti nel girone con le squadre più forti del Lazio e gli Under 9 invece fantastici solo nel vederli passare la palla tra loro e provare a fare “una specie di tiro” in porta, che forza questi nanerottoli! E alla fine, stanchi ma affamati, i bambini si sono ritrovati al Mc Donalds per mangiare, festeggiare ed ovviamente per continuare a giocare tutti insieme, stavolta però… con i piedi per terra!

Mercoledì 27 Gennaio

Domenica 24 gennaio a Genzano si è giocato lo scontro al vertice tra gli Under 13 del Matrix, primi nel girone e lo Sporting Lido, secondi ad un solo punto di distacco. Partita subito in salita per i nostri ragazzi che hanno sofferto la notevole differenza fisica degli avversari, più alti e più grossi, mettendoci in difficoltà su gran parte dei contrasti e vincendo ogni duello soprattutto nella parte bassa della piscina dove la differente statura ci ha duramente penalizzati. L’incontro si è chiuso con un pesante 10 – 4 che sicuramente ci punisce troppo rispetto a quanto visto in campo, ma che premia a ragione il maggior valore fisico e tecnico degli avversari. Ora la vetta si allontana a 4 punti e i ragazzi dovranno rimboccarsi le maniche per lottare contro le altre 2 pretendenti che vincendo entrambi si sono staccate in classifica sulla scia del Matrix. Domenica 7 alle 10:00 si torna a giocare in casa contro il Meeting Genzano, e i rosso-blu hanno tanta voglia di far bene davanti ai loro beniamini, vi aspettiamo numerosi per tifare la vostra squadra di Ostia, lo SPORTING CLUB LIDO!

Mercoledì 20 Gennaio

Sabato 16 e domenica 17 il Polo natatorio di Ostia è stato lo scenario della tappa laziale del Calcaterra Waterpolo Challenge, il torneo nazionale dedicato alle squadre Under 13 organizzato dai campioni Alessandro e Roberto Calcaterra. 16 squadre, tra le migliori del Lazio,  si sono affrontate in un susseguirsi ininterrotto di incontri, esprimendo un ottimo livello di pallanuoto e mettendo insieme più di 200 ragazzi innamorati dello stesso sport. Ed i nostri, che ovviamente non potevano mancare ad un torneo organizzato proprio qui ad Ostia, hanno partecipato con tanto entusiasmo, ma anche con molta umiltà, consci dell’alto livello della manifestazione. Sabato si è effettuata la fase a gironi ed i nostri si sono classificati terzi collezionando una vittoria e 2 sconfitte. La domenica invece si sono disputate le partite della fase eliminatoria terminate ancora con una vittoria e due sconfitte. La classifica finale ha piazzato i nostri al 12° posto, un risultato che obiettivamente va letto con molta soddisfazione, visto il generale elevato livello tecnico del torneo. Ecco le parole del coach Fabio: «Tutti i miei ragazzi ed io siamo stati felicissimi di partecipare, apprezzando l’ottima qualità di gioco delle squadre più forti, facendo tanta esperienza e mettendoci comunque in gioco dimostrando di volerci essere. Giocare qui in casa nostra ad Ostia al Polo natatorio, è stata una cornice meravigliosa, ma ogni volta che vengo qua purtroppo provo un grande dispiacere: pensare ai miei ragazzi che si devono allenare tutti i giorni in una piscina di 17 metri con sole 4 corsie, quando a pochi passi c’è questo meraviglioso impianto del Polo (un impianto federale costruito su terreno comunale n.d.r.) impossibile da utilizzare per noi malgrado siamo l’unica pallanuoto agonistica di Ostia ed affiliati alla FIN da quasi 40 anni. Una vera vergogna per lo sport!».

 

Ecco i risultati del torneo:

 

Antares Latina – SC LIDO OSTIA                       1 – 9

Nuoto Flores Roma – SC LIDO OSTIA              12 – 1

SC LIDO OSTIA – Roma Zero9                           1 – 9

SC LIDO OSTIA – Meeting Genzano                   6 – 2

SC LIDO OSTIA – Blu 3000 Grottaferrata           1 – 14

SC LIDO OSTIA – Vis Roma Roma                       2 – 7  

Mercoledì 13 Gennaio

Una bella vittoria ed un’amara sconfitta sono il bottino del fine settimana giocato tutto fuori casa.

Sabato 9 pomeriggio i nostri Under 13 sono stati ospiti del Manianpama di Monteporzio Catone, squadra ostica e combattiva che ci ha creato qualche  inaspettata difficoltà, vista la bassa zona di classifica nella quale si trova. Dopo un inizio shock di 3-0 dopo solo 3 minuti i nostri hanno presto ritrovato il gioco e l’attenzione, recuperando ma soffrendo poi per tutta la partita le numerose controfughe avversarie. A poco più di 2 minuti dalla fine i nostri, ancora sotto di 2 goal, hanno finalmente iniziato a spingere sull’acceleratore raggiungendo il pari e, a soli 30 secondi dalla fine, grazie ad un super goal da 10 metri di Simone “Captain” Ullo la squadra è riuscita a vincere l’incontro 11-10. Una bella prova di carattere ed anche di maturità, visto che per più di 2 tempi i nostri ragazzi hanno dovuto gestirsi da soli a causa dell’espulsione del coach Fabio.

Domenica 10 invece i nostri piccoli Under 11 hanno iniziato il campionato regionale CSEN a Monterotondo, proprio contro l’Aria Sport, la squadra che avevano incontrato e battuto nella finale regionale del maggio scorso. E così ottimamente sembrava procedere anche stavolta, con i nostri già sul 2-0 dopo soli pochi minuti e con la costante presenza nell’area avversaria, spingendo continuamente in attacco. Poi invece  succede quello che da una partita così non ti aspetteresti mai, prima un beffardo goal avversario e poi un altro ancora che rimette tutto in pareggio. Ma i nostri non hanno mollato, continuando a bersagliare la porta avversaria in tutti i modi possibili martellando con tiri e tiri  finiti sui pali, sulla traversa, in faccia al portiere o fuori porta di poco, avete presente quando si dice che la palla non vuole proprio entrare?? Però a questo gioco vince chi la palla la mette in porta e purtroppo proprio allo scadere del tempo, all’ultimo tiro degli avversari (in netto fuorigioco… ndr) è arrivata la beffa che ha sanzionato la sconfitta per 3-2. Alla fine tanta amarezza tra i bambini per aver perso così contro una squadra di evidente inferiorità tecnica, ma  tanta consapevolezza nel dover essere assolutamente più concreti nelle finalizzazioni, altrimenti può diventare difficile vincere anche con le squadre che sono alla nostra portata. Forza piccoletti che siamo solo all’inizio e dalla prossima (a febbraio contro la SS Lazio) vedrete che sarete pronti a fare meglio!

Martedì 5 Gennaio

Ed anche quest’anno i nostri Under 11 hanno partecipato al prestigioso torneo CHRISTMAS STARS organizzato dai campioni Alessandro Calcaterra ed Antonio Vittorioso, al quale partecipano tante squadre tra le migliori di tutto il centro sud. E così nello stadio del nuoto Palagalli di Civitavecchia il 3 e 4 gennaio scorso 20 squadre hanno preso parte a questa bellissima kermesse ricca di partite giocate in contemporanea su ben 4 campi.

Nella prima giornata si sono svolte le partite relative alla fase a gironi e lo Sporting Club Lido ha incontrato Latina, Anzio A, Arechi Salerno e Genzano, vincendo 2 partite su 4 e classificandosi 3a nel girone. Nella seconda giornata invece si sono disputate le partite ad eliminazione diretta ed i nostri hanno incontrato Anzio B, Roma Waterpolo e Civitavecchia, vincendo una partita su 3 e classificandosi alla fine al 12° posto su 20.

Grande soddisfazione da parte del coach Fabio che commenta così il risultato ottenuto: «Bravi, Bravi e ancora Bravi ai nostri piccoli squaletti che hanno lottato con grinta contro tutte le squadre, affrontandole tutte a viso aperto malgrado avessimo in acqua qualche bambino alle prime armi e cedendo il campo solo a quelle squadre di altissimo livello o a quelle con bambini dal fisico… gigantesco!»

Una due giorni lunga e faticosa, ma che ha lasciato ai nostri ragazzini un’altra bellissima esperienza sportiva ed emotiva, che sicuramente li aiuterà ad affrontare al meglio il nuovo campionato Under 11 che inizierà domenica prossima a Monterotondo al quale ci presenteremo da campioni in carica… e scusate se è poco!

Ecco i nostri atleti e i risultati delle partite del IV torneo Christmas Stars:

Matteo Mauri (05), Flavio Moscatelli (05), Flavio De Renzis (05), Francesco Cantarini (06), Matteo Scarfagna (05), Simone Mattia (06), Luca Lastella (05), Valerio Galasso (05), Aldo ramezzana (05).

SC LIDO – Latina PN                   6-2

SC LIDO – Anzio A                       0-7

Arechi Salerno - SC LIDO           16-1

Genzano - SC LIDO                     1-8

Anzio B - SC LIDO                       0-10

Roma Waterpolo - SC LIDO         7-1

SC LIDO – Civitavecchia               4-6

 

1° Class. ARECHI Salerno

2° Class. SAN MAURO Napoli

3° Class. VIS NOVA Roma

Mar 29 Dic

Bel fuori programma ieri per i nostri pallanuotisti che dopo l’allenamento (e già… nemmeno le feste li fermano) si sono tutti ritrovati al Polo Natatorio di Ostia per vedere il settebello del CT Campagna che affrontava in amichevole la nazionale di pallanuoto tedesca. Ed è sempre piacevole vedere da così vicino questi nostri grandi campioni che i nostri ragazzi ammirano nel vederli giocare, nel vederli nuotare e passare così precisamente il pallone ed ovviamente nell’ammirare la loro statuaria fisicità. E simpaticamente notiamo che quest’ultima caratteristica è stata gradevolmente apprezzata anche dalle mamme dei bambini presenti che davanti a cotanto belvedere sono state particolarmente felici di partecipare all’evento… ;-)

Per la cronaca invece la partita è stata vinta dai nostri azzurri che hanno sempre condotto l’incontro con superiorità rispetto alla compagine tedesca e per i nostri piccoli pallanuotisti invece alla fine c’è stato anche il tempo di scattare qualche foto insieme a questi grandi campioni sempre disponibili e simpatici. Viva la Pallanuoto!

Mer 23 Dic

Domenica scorsa la partita degli Under 13 contro i primi in classifica dello Splash Nuoto si preannunciava ostica e tesa, visto il favorevole ruolino di marcia degli avversari: e così è stato. La partita si è infatti combattuta intensamente, con i nostri ragazzi che andavano in vantaggio ed ogni volta venivano raggiunti, lottando con tenacia su ogni pallone e tenendo testa agli avversari dello Splash, fisicamente molto più dotati ma tecnicamente leggermente inferiori ai nostri. Il match è stato bello, combattuto e ricco di emozioni, il gioco è stato maschio ma assolutamente nei limiti del fair-play e c’è stato tanto tifo a supportare tutti i ragazzi in acqua che ha fatto da meravigliosa cornice a questa bella partita vinta alla fine dai nostri rosso-blu per 7-6. Ci piace sottolineare l’ottima partita del marcatore del centro-boa Andrea “Minion” Gentili, un fuscello a confronto della boa avversaria, ma malgrado la differenza di fisicità ha dimostrato notevole superiorità tattica; e una infine stellina va donata al portierone Denis ”Occhi di Ghiaccio” Chirita che ha disputato un’ottima partita non solo in porta ma anche fuori dai pali, segnando un bellissimo goal nel 4° tempo.

In contemporanea invece il coach Daniele si trovava con i ragazzini dell’Acquagoal nella piscina del 3T al Prenestino, per un torneo amichevole insieme ad altre 7 squadre del Lazio. Grande clima di festa, con tantissimi bambini in acqua a giocare a pallanuoto e con un esercito di genitori, nonni, zie, amici… a fare il tifo per il loro pargolo. Ottime le prestazioni in campo dei nostri piccoli che hanno vinto 4 partite, pareggiato 2 e persa una sola contro dei… bambinoni forse un po’ troppo cresciuti ;-) Molto positiva la prima uscita ufficiale delle nostre nuove leve, fra tutte però ci teniamo ad evidenziare la prima presenza della nostra unica bambina della pallanuoto, Giulia Nunes, che quasi quasi segnava anche un goal, peccato, sarà sicuramente per la prossima!

Lo staff di Waterpolo News e tutti i nostri pallanuotisti vi augurano di trascorrere sereni giorni di festa. AUGURI!!!

Lun 14 Dic

Domenica 13 prima partita casalinga in campionato per gli Under 13 del coach Fabio; ospiti i ragazzi di Latina dell’Antares B.
Davanti ad un pubblico numeroso ed esultante la squadra dei nostri rosso-blu ha davvero ben figurato, sebbene avesse di fronte un avversario obiettivamente troppo inferiore per qualità tecniche e tattiche, con tanti ragazzini che probabilmente avevano iniziato ad avvicinarsi alla pallanuoto da poco tempo. E così il coach ha effettato un ampio turnover, dando largo spazio anche ai nostri più piccolini che hanno potuto giocare e partecipare alla vittoria dal netto risultato di 17-0 che dice tutto su qual’è   stato l’andamento della partita. Tra i più piccoli annoveriamo anche la prima convocazione in Under 13 dei due nati 2005: Matteo “Gnometto” Scarfagna e il portierino Matteo “Scrocchiazeppi” Mauri che si è fatto tutto il 4° tempo in porta senza però subire neanche un tiro dagli avversari! 
L’appuntamento è per la prossima partita del 20 Dicembre in casa contro lo Splash Nuoto, attualmente in testa alla classifica; serviranno tanto lavoro e denti affilati per un avversario che si prospetta ostico. In bocca al lupo ragazzi!

Mer 25 Nov

Riprendono pian piano tutti i campionati di categoria ed in particolare il F.I.N. Under 13 che sabato 21 scorso ha coinvolto anche i nostri ragazzi. Alla prima di campionato i rosso-blu sono stati ospiti della SIS Roma di Tor Vergata; partita intensa e piena di emozioni, con i nostri ragazzi impegnati a competere contro la superiorità fisica degli avversari, dimostrando però di avere buona tecnica ed una mira infallibile sulle palombelle da fuori area. Malgrado un paio di situazioni nelle quali i nostri si sono trovati sotto di ben 3 goal, sono stati bravissimi ogni volta a spingere l’acceleratore e a recuperare la differenza reti riportando il match in equilibrio. Alla fine un bruciante 9-8 sancisce la vittoria finale per i ragazzi della SIS, ma questi nostri ragazzini hanno davvero ben figurato contro i più alti e più grossi coetanei avversari. Prossima partita in casa tra due settimane contro l’Antares Latina dove vi aspettiamo numerosi per la prima apparizione casalinga ufficiale; Forza Sporting!!

Stagione 2014-15

Mer 3 Giu
Finisce così, tutta nell'ultima domenica di maggio, l'avventura nei campionati di quest'anno dei nostri piccoli pallanuotisti; nella mattina gli Under 13 sono scesi nelle acque civitavecchiesi del Centumcellae per una partita che, vista l'evidente differenza tecnica, ha avuto ben poco da raccontare se non la netta vittoria dei nostri per 14-6. Vittoria che sancisce un onorevole e rispettoso secondo posto nella classifica finale, ma che brucia ed é difficile da digerire dopo esser stati per tutta la stagione, fino alla settimana precedente, sul gradino più alto di tutti. Il coach Fabio Mauri a fine partita fa un bilancio della stagione degli Under 13: ``Ci è mancato davvero poco, quasi uno schizzo d'acqua direi, per arrivare alle fasi finali regionali, ma questo splendido gruppo di ragazzi merita comunque tutta la nostra stima e il nostro rispetto per aver onorato il nome di questa storica società dimostrando sempre grande impegno e una rara maturità in ogni sessione di allenamento, giorno dopo giorno per oltre 8 mesi. Sono fiero di questi ragazzi!``
Nel pomeriggio invece c'era grande attesa per la finale regionale CSEN con i nostri Under 11 che nella piscina dell'Eschilo 2 a Casalpalocco affrontavano l'ARIA SPORT di Monterotondo, l'altra finalista del Campionato. Partita per i primi due tempi molto tattica e contratta, malgrado si fosse giocato solo nella metà campo avversaria; poi grazie ad un rigore trasformato dal capitano Luca ``Caprone`` Bevilacqua i nostri sono passati in vantaggio e da lí in poi la partita è scorsa fino alla fine dominando il gioco e rischiando davvero poco o nulla, merito di un'ottima fase difensiva sempre molto accorta e merito anche di un gioco armonioso e di squadra che ha coinvolto ogni nostro bambino presente in vasca; inoltre vogliamo sottolineare la bella prestazione del portierino Matteo ``Scrocchiazeppi`` Mauri, che ha tenuto inviolata la porta alzando un muro invalicabile e parando anche un rigore avversario.
Alla fine la partita si è chiusa con un secco 5-0 per i nostri Rosso-Blu e i bambini sono esplosi di gioia in una grande festa, con tanto di bagno in acqua con l'allenatore.
Campioni regionali UNDER 11 e secondi in classifica UNDER 13... una stagione davvero positiva per la pallanuoto di questa PICCOLA società, che allena tanti PICCOLI uomini in una così PICCOLA piscina, ma che ogni anno con GRANDE sacrificio, GRANDE impegno e GRANDE cuore raggiunge spesso GRANDI risultati e soprattutto ha la GRANDE soddisfazione di aver fatto felici tanti bambini... e questa non ci sembra proprio una PICCOLA cosa!
Lo staff di WATERPOLO NEWS vi augura buone vacanze e vi da appuntamento al prossimo settembre per una nuova ed entusiasmante stagione di pallanuoto con lo SPORTING CLUB LIDO. Ad majora.

Gio 28 Mag

Sono grandi gioie e grandi dispiaceri i sentimenti che si sono alternati nelle ultime partite dei nostri Rosso-Blu:

La mattina di domenica 17 i nostri Under 13 hanno incontrato in casa i ragazzi dell’Ardappio di Roma, partita che nel suo risultato finale di 16-4 per lo Sporting Lido esprime tutto l’andamento della partita che, come da classifica, ha evidenziato la distanza tecnica e fisica tra i nostri e gli avversari, facilitata anche dal fatto che l’Ardappio schierasse in acqua qualche bambino di età inferiore alla categoria.

Nel pomeriggio invece i nostri piccoli Under 11 si sono incontrati all’Eschilo 2 per disputare l’ultima partita del girone contro il Campus Roma. Ottima prestazione dei nostri squaletti che, imitando la bella prestazione fatta dai grandi nella mattina, hanno anche loro segnato ben 16 goal, subendone solo uno in tutta la partita, con la soddisfazione di aver fatto partecipare tutti i bambini convocati collaborando insieme a questa preziosa vittoria. Preziosa perché in giornata era arrivata anche la notizia che gli avversari dell’Onda Verde, con i quali i nostri si sono contesi il primo posto per tutto il campionato, avevano perso l’ultima partita permettendo ai Rosso-Blu di finire il campionato al primo posto in classifica del girone B! Ed ora quindi grande finale per il 1° e 2° posto regionale contro l’ARIA SPORT di Monterotondo, i vincitori del girone A; vi aspettiamo numerosi per tifare per lo SPORTING CLUB LIDO Domenica 31 Maggio alle ore 15:00,  presso il centro sportivo Eschilo 2 di Casalpalocco. FORZA RAGAZZI!!

Sabato scorso invece si è giocato lo scontro al vertice tra i nostri Under 13 ed il VILLA AURELIA secondo in classifica; partita vera, molto fisica e figlia di un arbitraggio finalmente di ottimo livello. Le due squadre non si sono davvero risparmiate cercando di esprimere la miglior pallanuoto loro possibile, ma gli avversari stavolta sono stati più bravi nel pressing difensivo tarpando ogni iniziativa offensiva dello Sporting Lido, mentre i nostri ragazzi hanno al contrario offerto ampi spazi agli attacchi avversari permettendo troppo spesso tiri ed assist decisivi. Alla fine purtroppo è arrivata un’amarissima sconfitta che di fatto ha consegnato al Villa Aurelia il primo posto scavalcandoci in classifica, dopo aver dominato per tutto il campionato. Onore ai vincitori obiettivamente meritevoli della vittoria, ma grande onore anche ai nostri ragazzi che hanno davvero dato tutto fino alla fine per cambiare l’infausto risultato. Ora rimane solo la flebile speranza che nella prossima ed ultima partita il Villa Aurelia faccia un passo sbagliato in casa del Monterotondo, terzo in classifica, mentre i nostri andranno domenica prossima a Civitavecchia per una partita sulla carta molto più abbordabile. Intanto incrociamo le dita ed auguriamoci una domenica ricca di soddisfazioni!

Lun 25 Mag

Vincitore di 3 coppe europee, argento ai mondiali di Sidney, 200 presenze in nazionale e tanti altri traguardi conquistati; stiamo parlando di Antonio Vittorioso, il grande campione del Settebello  di Ratko Rudic e ancora oggi giocatore fondamentale nella Lazio di Formigoni. Vittorioso è venuto la settimana scorsa ad incontrare i piccoli pallanuotisti dello Sporting Club Lido ed è stato davvero piacevole ed interessante vedere come un campione di tale livello si sia messo a disposizione dei ragazzi, parlando e raccontando loro dei tanti e bellissimi episodi vissuti in carriera e ascoltando tutte le curiose domande dei nostri piccoli campioncini. E poi tante foto ricordo scattate e tanti autografi firmati per rendere questo pomeriggio ancora più indimenticabile. Questo è lo sport che vogliamo, questi sono i grandi campioni che sanno insegnarci con affetto ed umiltà i valori del sano agonismo sportivo e questa è la nostra grande fortuna, quella di aver scelto di amare la pallanuoto, sport minore e di basso profilo mediatico, ma che ci regala sempre grandi emozioni… stavolta anche fuori dall’acqua!

Mer 6 Mag

Riprende il cammino dei nostri Under 13, che dopo la partita vincente di domenica scorsa contro l’Acquavillage di Valcanneto si conferma in cima alla classifica dopo i due passi falsi consecutivi giunti nelle ultime giornate. La partita con la squadra del coach amico Trivisondoli si prospettava di ottimo livello e il coach Mauri aveva già espresso la sua preoccupazione alla vigilia della partita. E invece a rovinare lo spettacolo previsto sono state le troppe assenze importanti che hanno falcidiato la formazione dell’Acquavillage, così tante che il primo tempo si è disputato addirittura in 6 contro 6 visto che la squadra di Valcanneto non ne aveva di più! Partita quindi subito in discesa per i nostri Rosso-Blu che hanno giocato troppo facilmente contro una formazione sicuramente tenace e volitiva, ma troppo inferiore rispetto alle sue capacità. Il risultato finale di 18 a 1 non lascia scampo ad altri approfondimenti e rilancia le ambizioni dei nostri ragazzi sempre più vicini allo scontro diretto del 23 maggio contro i secondi in classifica del Villa Aurelia. Intanto godiamoci la gioia dei nostri piccoli grandi campioncini!

Mer 29 Apr

Seconda giornata storta per i nostri esordienti, che Sabato 18 hanno incontrato il Virtus Flaminio nella seconda partita di ritorno del campionato Under 13. La voglia di riscatto dopo il passo falso a Monterotondo  era tanta ma non è stata sufficiente ad evitare la sconfitta, complici purtroppo alcuni fattori determinanti che hanno reso tutto più difficile: una fase difensiva troppo leggera e spesso in ritardo, troppe conclusioni incerte verso la porta avversaria, una piscina troppo bassa per giocarci a pallanuoto, soprattutto per chi non ci è abituato, ed un arbitraggio “fastidioso” che ha innervosito immeritatamente i nostri ragazzi. Dall’altra parte i ragazzi del Virtus hanno veramente giocato la partita della vita dando tutto e di più, motivandosi goal dopo goal e increduli che stavano vincendo proprio contro la prima in classifica. Ora si volta pagina, malgrado la classifica ci dice che lo Sporting Lido sia ancora in testa, non sarà più possibile fare passi falsi e la squadra dovrà dimostrare a tutti di meritare il titolo di prima della classe; già domenica prossima i nostri ragazzi dovranno tirare fuori il carattere contro l’ottima formazione dell’Acquavillage di Valcanneto e ci aspettiamo una bellissima reazione di orgoglio e non solo. Forza ragazzi, siamo tutti con voi!

Mer 15 Apr

Il weekend scorso è stato dedicato tutto ai bambini dell’Acquagoal.

Tutto è iniziato sabato pomeriggio presso il Salaria Sport Village, dove i nostri 2004/05 hanno prima partecipato ad un torneo amichevole organizzato dal comitato regionale F.I.N. e poi hanno assistito alla partita di campionato A1 tra la SS Lazio e la Canottieri Napoli. Come ormai è consuetudine, i nostri piccoli campioncini hanno sfilato insieme ai giocatori di Lazio e Napoli, cercando ciascuno di accompagnare il loro beniamino preferito, chi con Calcaterra, chi con Vittorioso e  chi con Vespa o con il giovane Cannella; alla fine tutti sono stati accontentati e la scenografia con tutti questi bambini che sfilavano è stata davvero molto emozionante.

Nel pomeriggio di domenica invece i nostri Under 11 sono tornati in acqua per la terza partita di campionato, affrontando nel derby i piccoli atleti dell’Eschilo1 dell’Axa. Ottima prova dei nostri Rosso-Blu che giocando con grinta e determinazione hanno vinto 11-4, malgrado gli avversari avessero schierato alcuni fuori quota autorizzati per l’occasione. Ora i nostri hanno meritatamente raggiunto il primo posto in classifica assieme all’Onda Verde di Fondi e state certi che difenderanno con i denti ogni tentativo di assalto; prossimo appuntamento il 10 maggio contro il Campus Roma dell’Eur per l’ultimo atto della fase a gironi.

In foto i nostri ragazzi dell’Acquagoal e alla fine anche insieme all’allenatrice dell’Eschilo1, la grandissima Monica Vaillant, campionessa indiscussa del Setterosa che nel personale palmares annovera ben 5 scudetti, 1 coppa dei campioni, 2 medaglie d’oro ai mondiali e 3 medaglie d’oro agli europei… WOW!

Mer 25 Marzo

Sabato 14 scorso c’è stato un nuovo incontro amichevole con l’Olimpia di Pomezia, buon test per tutto il gruppo degli Under 13 che numeroso ha partecipato alla convocazione, mentre domenica 15 i nostri Under 11 hanno disputato la seconda partita del campionato regionale CSEN. Di fronte avevamo la squadra dell’Eschilo 2 di Casalpalocco, che da subito ci ha messi in difficoltà mandandoci subito sotto di due goal; a questo punto il coach decide di rimediare cambiando alcune marcature a uomo e migliorando la disposizione dei ragazzi in campo e da qui in poi è iniziata la reazione dei nostri piccoli atleti che, pian piano azione dopo azione, hanno ripreso campo e addrizzato la partita portando a casa alla fine una bella vittoria per 6 a 4. La bella reazione sia di testa che di grinta ci fa davvero ben sperare per il prosieguo del campionato e ci carica per la  prossima partita di domenica 12 Aprile.

Sabato 21 invece a Monterotondo si è svolta la seconda partita di ritorno del campionato Under 13 contro l’Aria Sport. La partita, che guardando la classifica sulla carta poteva sembrare di media difficoltà per i nostri ragazzi, alla fine invece ha fatto registrare purtroppo la prima sconfitta stagionale. A fine partita le parole del coach Mauri: “Obiettivamente ai ragazzi non si poteva chiedere di più: con due pesanti assenze tra i titolari, più altri due fuori forma recuperati in extremis non siamo proprio riusciti ad arginare le azioni offensive degli avversari che hanno più che meritato di vincere. Ora abbiamo un mese di sosta per ricaricare le pile e per recuperare tutti i titolari prima di affrontare l’ottima squadra del Virtus Flaminio, ma stavolta state certi che non ci faremo trovare impreparati, visto che perdere non ci è proprio piaciuto!”

E così in attesa di sapere come andranno le prossime partite di pallanuoto la redazione dello Sporting Club Lido Waterpolo News augura a tutti una Felice Pasqua.

Mar 10 Marzo

100 volte in goal! Bravi i nostri Under 13 che con la vittoria di domenica per 11-2 contro il Meeting Club di Genzano hanno portato a 100 il numero di reti realizzate in sole 8 partite di campionato (tutte vinte n.d.r.). Partita sulla carta semplice, visto che si affrontavano la prima e l’ultima della classe, ma l’ampio turnover applicato dal coach ha lasciato a casa 3 titolari facendo invece giocare i ragazzini del 2003 che hanno avuto modo così di mettersi in mostra. Ne è venuta fuori una partita che per almeno due tempi ha espresso invece una buona intensità di gioco, dando modo a tutti i più piccoli di esprimersi alla pari, sebbene alla fine poi gli avversari abbiano ceduto concedendoci qualche ripartenza di troppo. A fine gara le parole del coach Fabio Mauri: “Quando affrontiamo squadre che hanno più difficoltà, con bambini più piccoli di età o che hanno iniziato a giocare da poco, non ci piace partecipare alla sagra del goal, consuetudine che reputo inutile tecnicamente e irrispettosa nei confronti degli avversari; invece sono convinto sia una buona occasione per far crescere gli atleti che giocano di meno porgendo all’altra squadra la possibilità di confrontarsi e di provare almeno a sviluppare un minimo di gioco”.
Il distacco dai secondi ora è di ben 6 punti e la prossima partita sarà a Monterotondo proprio contro di loro, l’Aria Sport, ed in quell’occasione ci sarà sicuramente da sudare poiché non sarà certo una partita facile; ai nostri ragazzi intanto auguriamo di fare altri 100 e più goal, Bravi! 

Mer 25 Feb

Campioni d’inverno! Domenica mattina i nostri Under 13 hanno disputato l’ultima partita del girone di andata contro il Villa Aurelia, ottima squadra del coach Cappotto, piazzata al terzo posto in classifica. Il match, che si prospettava davvero intenso, non ha disatteso le aspettative e nei primi 2 tempi le squadre si sono battagliate duramente per cercare di prendere le redini della partita. Poi però i nostri ragazzi hanno preso le misure, interpretando al meglio la fase difensiva e aiutati anche dagli avversari che avevano qualche piccolino sotto età, hanno cominciato a dilagare portando a casa una vittoria dall’esito davvero insperato: 9-3.

Grande felicità e soddisfazione tra i nostri ragazzi che si erano avvicinati a quest’incontro con molta determinazione e che terminano il girone di andata con ben 7 vittorie su 7 partite disputate. Complimenti a tutto questo splendido gruppo e bravi davvero, però attenzione ragazzi… siamo solo a metà dell’opera!

Sabato invece altro bellissimo pomeriggio di pallanuoto presso il Salaria Sport Village; tutti i nostri acquagoal hanno partecipato ad un piccolo torneo F.I.N. al quale erano presenti anche i nostri atleti più piccolini. I nostri 2004 e 2005 hanno incontrato i bambini dell’Acquademia Velletri, della Fin Plus e della S.S. Lazio vincendo tutti gli incontri, sebbene lo spirito fosse comunque quello di giocare tutti divertendosi e senza pensare al risultato. Subito dopo si è svolta la partita di campionato di serie A1 Lazio – Pro Recco e tutti i bambini sono rimasti durante la presentazione a sfilare per mano con i grandi campioni (basti pensare che ben 11 atleti della Pro Recco fanno parte del Settebello). Alla fine della partita poi tutti i bambini si sono incontrati per una merenda insieme ai grandi pallanuotisti che si sono concessi alle foto di rito e agli autografi, ma la foto più bella rimane quella col portierone della Lazio Lorenzo Vespa che assieme ai nostri piccoli testimonia un ponte generazionale tra il suo passato allo Sporting Lido ed il presente di questi piccoli campioncini che, chissà, magari un giorno anche loro… ;-)

 

Mer 18 Feb

Sabato scorso i nostri Under 13 sono stati ospitati dall’Olimpia di Pomezia per disputare un’amichevole. Buon allenamento per tutti i ragazzi che malgrado le assenze del portierone e del capitano hanno ben figurato e, sebbene ci sia stato qualche black-out di troppo, la squadra ha comunque espresso la giusta attenzione continuando il processo di avvicinamento alla partita fondamentale di domenica prossima contro il Villa Aurelia. Dall’altra parte Diego, il coach dell’Olimpia, ha alternato i suoi ragazzi inserendo alcuni atleti più piccolini e così anche il nostro allenatore ha risposto mandando in acqua i ragazzini del 2003 e del 2004. Da notare la prima presenza con gli under 13 del capitano dei nostri Under 11, Luca “Caprone” Bevilacqua, che oltre a mettersi in mostra con delle ottime giocate ha anche realizzato un bel goal.

Domenica invece tutti i nostri Acquagoal hanno partecipato ad un altro incontro organizzato dalla Federazione presso la piscina della Sis Roma alla Romanina. Solita bella cornice, con tanti bambini felici di giocare con la palla in acqua e, stavolta, dopo le partite di pallanuoto si sono susseguite prima la gara di nuoto a staffetta col pallone e poi la gara dei tiri di rigore. Per la cronaca i nostri hanno vinto 2 partite e pareggiata una, hanno poi vinto la staffetta di nuoto e infine perso alla gara di rigori.

Da evidenziare che i 2 atleti più piccoli della manifestazione erano i nostri Paolo “Squaletto” Bahcivanji del 2008 e Diego “Gnometto” Cardinali del 2007; eccoli qua i campioncini di oggi che diventeranno i campioni di domani, Bravi!

Mer 11 Feb

Domenica scorsa i nostri Under 13 hanno disputato la penultima partita del girone di andata, ospitando il Centumcellae di Civitavecchia, squadra che naviga nelle zone basse della classifica. Anche stavolta la partita non ha offerto alcuna sorpresa ed i nostri ragazzi hanno collezionato un’altra vittoria, la sesta consecutiva, agevolati anche dalle molte assenze tra i titolari della squadra avversaria. E così Il coach ha dato largo spazio alle nostre seconde linee, i più piccolini ed i meno esperti che di solito siedono in panchina, che hanno invece davvero ben figurato, dimostrando crescita e concretizzando in goal le numerose azioni di attacco. Risultato finale 23-2 per i nostri, che purtroppo penalizza troppo i piccolini del Centumcellae che gagliardamente hanno sostituito i loro compagni assenti, ma sinceramente la differenza in campo stavolta era davvero troppo evidente.

Tra due domeniche ultima partita del girone di andata contro l’ottima squadra del Villa Aurelia e vedremo allora se quest’anno i nostri potranno davvero puntare a qualcosa di importante; intanto continuiamo a goderci il primato in classifica, “Bravissimi ragazzi, siamo fieri di voi!”

Lun 2 feb

Invito d’onore per i nostri bambini dell’acquagoal che venerdì scorso sono stati chiamati da Alessandro Calcaterra e Antonio Vittorioso per sfilare prima della partita di serie A, SS LAZIO vs ACQUACHIARA Napoli. E così nella meravigliosa piscina olimpionica del Salaria Sport Village, in diretta TV sulla Rai, i nostri piccolini hanno sfilato insieme ai grandi campioni durante la presentazione ufficiale prima della gara. Insieme ai nostri erano presenti anche tutte le altre squadre del Lazio che durante le feste natalizie avevano partecipato come noi alla terza edizione dell’Haba Christmas, dando luogo una lunga sfilata di bambini davvero bella da vedere. Un altro bel gruppo di nostri atleti con le famiglie era invece riunito sugli spalti a tifare per la squadra di casa, affascinati dallo stare così vicini a grandi campioni come Alessandro Calcaterra e Antonio Vittorioso, recenti stelle del settebello e amici dello Sporting Lido, ad Amaurys Pérez che tanto è piaciuto alle mamme… e al portierone della SS LAZIO Lorenzo Vespa, che ha iniziato a giocare a pallanuoto oltre 10 anni fa proprio nella piscina dello Sporting Club Lido di Ostia, che soddisfazione eh!?

Domenica pomeriggio invece solito appuntamento allo Juventus Nuoto con gli acquagoal che hanno disputato ben 6 partite nel terzo appuntamento del Torneo Roma Acquagoal. Decimati dall’influenza e senza tanti titolari il coach ha preferito dare ampio spazio agli atleti che finora avevano giocato di meno e, udite udite, è andata davvero benissimo! Dimostrando tanta voglia di giocare e tanto desiderio di mettersi in mostra i nostri piccoli si sono davvero riscattati con tanta grinta ed orgoglio, vincendo ben 5 partite su 6.

Ecco i nostri cucciolotti presenti al torneo e i risultati degli incontri:

Riccardo Spada, Denis Chirita, Thomas Cuello, Francesco Pio Graziani, Valerio Galasso, Aldo Ramezzana e Simone Mattia.

SC LIDO – Antonelli        2-3

SC LIDO – Fin Plus A       3-1

SC LIDO - Fin Plus B        5-2

SC LIDO – Antonelli        5-1

SC LIDO - Fin Plus A        5-1

SC LIDO - Fin Plus B        8-2

Lun 26 Gen

Ieri mattina, nella quinta giornata di campionato under 13, si sono affrontate l’ARDAPPIO (Roma Eur) e i nostri rosso-blu nelle acque della splendida piscina dello Zero9 a Roma. L’incontro tra la prima e la penultima della classe è andato come da pronostico, partita scorrevole e che obiettivamente non ha lasciato nulla da mettere tra le note se non il netto risultato finale di 3 a 19 per lo Sporting Lido. Il coach Mauri ha dato comunque largo spazio anche agli atleti più piccoli e meno esperti che nella prossima stagione saranno invece i protagonisti del campionato Under 13. Onore anche ai ragazzini dell’Ardappio che hanno dato il massimo per contenere la sconfitta considerando che gran parte di loro fosse decisamente sotto età. Vogliamo inoltre ricordare la recente e triste scomparsa del giovane Tommaso Santilli, allenatore di pallanuoto dell’Ardappio, per il quale all’inizio della partita è stato osservato un minuto di silenzio.

I nostri Under 13: Stefano De Luca (1), Flavio Quattrocchi, Simone Ullo (2), Federico De Marinis, Riccardo Casimirri, Andrea Gentili, Alessandro Grassi, Claudiu Iacob, Andrea Bracci (5), Alessio Lupi (1), Samuel Cerroni (3), Federico Mattia (6), Damiano Silba (1), Giorgio Ferramisco.

Nel pomeriggio invece è stata la volta dei nostri Acquagoal che nell’impianto della Ferratella, a Roma, hanno disputato la prima giornata del Campionato Regionale C.S.E.N. Under 11. Di fronte l’Onda Verde di Fondi (Latina), avversario ostico, contro il quale i nostri si erano già incontrati un paio di volte in un altro torneo, perdendo entrambe le partite. La partita stavolta, davvero intensa e combattuta, è stata invece un botta e risposta continuo di goal e malgrado i nostri piccoli fossero stati per ben 2 volte in vantaggio alla fine ne è uscito fuori un pareggio (5-5) che ci premia per caparbietà e voglia, ma che onestamente ci sta un po’ stretto.

I nostri Under 11: Denis Chirita, Luca Bevilacqua (1), Matteo Scarfagna (1), Simone Maccari (1), Luca Lastella, Simone Mattia, Francesco Pio Graziani, Riccardo Spada (2), Thomas Cuello e Alessio Balestra.

Mer 21 Gen

Un bel pomeriggio di sport si è svolto domenica scorsa nella piscina Athlon a Roma, dove una settantina di bambini hanno partecipato alla manifestazione di Acquagoal organizzata dal comitato regionale della F.I.N.

I bambini delle squadre Athlon, Aquademia Velletri, SIS Roma e ovviamente Sporting Club Lido, si sono divertiti giocando tra loro a pallanuoto e gareggiando a nuoto nelle staffette. E così ne è uscito fuori un bel pomeriggio all'insegna dello stare tutti insieme, giocare e divertirsi senza pensare alla prestazione o al risultato.

Grande soddisfazione anche tra i nostri atleti più piccoli, i pescetti del Mini-Acquagoal, che si sono tuffati in acqua con una grinta davvero invidiabile, compreso il più piccolino di tutti, Paolo "squaletto" Bahcivanji di soli 6 anni!

Alla fine una bella merenda tutti insieme organizzata dalle mamme che per l'occasione hanno preparato dei buonissimi dolci per i "poveri, piccoli e stanchi cucciolotti": complimenti a tutti i bambini ma complimenti pure alle mamme pasticcere! ;-)

Mar 13 Gen

Domenica pomeriggio, dopo la pausa natalizia,  è ripreso anche il campionato degli under 13. In trasferta a Valcanneto, il match si prospettava combattuto poiché entrambi le squadre navigano in alta classifica e preoccupava molto l’assenza pesante di due nostri ragazzi titolari ad una partita così importante.

E così le due squadre non hanno assolutamente disatteso le aspettative, confrontandosi testa a testa per tutti i 4 tempi, andando in vantaggio continuamente prima una e poi l’altra, il tutto condito da 2 rigori e ben 18 espulsioni temporanee; ne è uscita fuori davvero una bella partita, intensa e combattuta fino all’ultimo e che alla fine ha premiato i nostri rosso-blu vincendo 6 a 7.

Onore ai ragazzi del Valcanneto che gagliardi, come tutte le squadre del coach amico Alessandro Trivisondoli, hanno dato del filo da torcere ai nostri ragazzi per la prima volta in questo campionato e onore a tutto il pubblico presente che ha tifato con entusiasmo per questi ragazzi, mentre con le orecchie contemporaneamente ascoltava alla radio il derby calcistico tra Roma e Lazio… che sacrificio!

Grande plauso infine ai nostri Under 13 che dopo questa bella prova di maturità si confermano squadra da battere e saldamente in testa alla classifica, ma per ora divertiamoci e restiamo con i piedi per terra, il campionato è ancora molto lungo…

Mer 7 Gen

Finite le feste e il riposo? Le feste si, purtroppo..., ma per i nostri pallanuotisti il riposo è stato relativo visto che hanno continuato ad allenarsi durante tutto il periodo festivo. Inoltre il 3 e 4 gennaio i piccoli Under 11 hanno partecipato al solito HABACHRISTMAS, il noto torneo nazionale organizzato dai campioni plurimedagliati Alessandro Calcaterra e Antonio Vittorioso. Nella splendida piscina olimpionica del Salaria Sport Village, 16 squadre e quasi 200 bambini si sono tuffati in acqua per giocare a pallanuoto con i loro coetanei e partita dopo partita alla fine sono riusciti comunque tutti a meritare la medaglia e ad alzare la loro coppa!

Il piazzamento finale dei nostri piccoli è stato solo all'11esimo posto, ma considerando l'altissimo livello della manifestazione a carattere nazionale non possiamo certo lamentarci ma, anzi, ci onora e ci rende davvero fieri di questi 9 leoncini che in un giorno e mezzo hanno disputato ben 8 partite giocando complessivamente per quasi 3 ore e, credeteci, alla fine erano felici ma davvero esausti!

Complimenti anche ai bambini dello Swim Academy Pagani di Salerno che hanno vinto meritatamente il torneo dimostrando notevoli capacità tecniche e tattiche.

Ecco i nostri protagonisti e i risultati degli incontri:

Matteo Mauri (05), Luca Bevilacqua (04), Riccardo Spada (04), Thomas Cuello (04), Matteo Scarfagna (05), Maccari Simone (05), Luca Lastella (05), Mattia Simone (06), Andrea Quattrocchi (04). 

Acquademia Velletri - SC LIDO  6-2

SC LIDO - Swim Academy Pagani   0-13

SC LIDO - Blu3000 Grottaferrata  6-0

SC LIDO - Akrosport Roma  7-3

Dream Team Salerno - SC LIDO  0-8

Pescara - SC LIDO 5-3

Zero9 Roma - SC LIDO  4-1

SC LIDO - Waterpolo Roma  5-4 ai rigori

Lun 22 Dic

L'ultimo appuntamento prima della sosta natalizia è stato con gli Under 13 che hanno ospitato in casa il Virtus Flaminio e la partita si  prospettava importante poiché entrambe le squadre avevano finora vinto le prime due partite di campionato. Buon inizio dei nostri ragazzi che già nel primo tempo si portavano sul 2-0 e poi pian piano riuscivano gestire la partita contenendo gli attacchi avversari e portando a segno altri 4 goal malgrado l'espulsione definitiva nel terzo tempo del centroboa Alessio Lupi.

Alla fine il risultato si è fermato sul 6-3 per i nostri rosso-blu che vincono la terza partita consecutiva, confermandosi ancora in cima alla classifica a punteggio pieno.

Una nota di merito va ancora al portierone Stefano De Luca che con le sue prestazioni migliora di partita in partita diventando sempre di più un riferimento importante per tutti i ragazzi.

E il coach Fabio Mauri afferma in proposito: "Vedendo questo portiere non posso che pensare ad una decina di anni fa, quando tra i pali della mia squadra under 13 si faceva notare Lorenzo Vespa, stesso fisico dello Stefano che ho in porta oggi, alto ma non certo longilineo, e simile atteggiamento di serietà e di dedizione al lavoro; Vespa oggi gioca in A1, fa parte della nazionale ed è diventato uno dei migliori portieri che abbiamo in Italia. Talento e tanto impegno, a dimostrazione che... tutto può succedere!"

Intanto i nostri ragazzi si godranno un Natale in cima alla classifica e chissà se Babbo Natale porterà loro ancora qualche altro bel regalino!? ...lo scopriremo nelle prossime partite, per ora vi auguriamo Buone feste. 

Lun 15 Dic

Seconda giornata del Trofeo Roma Acquagoal e ancora un altro bel pomeriggio di partite con tanti bambini provenienti da tutto il Lazio.
Nella piscina della Juventus Nuoto a Roma i nostri piccoli dell'Acquagoal hanno disputato 4 partite totalizzando 2 vittorie e 2 sconfitte, sebbene le prestazioni siano state davvero eccellenti.
La grinta di questi nostri squaletti ha preso quasi a morsi le squadre avversarie, combattendo con tenacia e lottando su ogni pallone, anche contro quegli avversari fisicamente più dotati.
Da notare l'ottima prestazione da parte dei bambini meno esperti, alcune bellissime parate del portierino Matteo "Scrocchiazeppi" Mauri e la grinta dell'atleta più piccolino del gruppo, Simone "Pulce" Mattia.
ecco i risultati delle partite:
Sporting Lido - Anzio 1-3
Sporting Lido - 3T (Prenestino) 5-2
Sporting Lido - Onda Verde (Fondi-LT) 3-4
Sporting Lido - Sis Roma (Tor Vergata) 5-1

Ecco le foto della partita:

Mar 9 Dic

Domenica tranquilla, con un solo appuntamento per la pallanuoto dello Sporting Club Lido:

L'unico incontro della giornata infatti è stata la seconda partita di campionato Under 13, in casa contro la formazione dell'ARIA SPORT di Monterotondo.

Ci si aspettava un'avversaria ostica soprattutto dal punto di vista prestazionale, invece, malgrado il buon livello di nuoto degli avversari, i nostri ragazzi hanno dimostrato maggior capacità tecnico-tattica, privilegiando la circolazione del pallone e mantenendo quasi sempre un buon posizionamento in campo.  Unico neo alcuni black-out difensivi momentanei che hanno pericolosamente permesso di far arrivare al tiro gli attaccanti avversari, ma grazie un pò alla buona sorte e un bel pò all'ottima prestazione del portierone Stefano "Professore" De Luca, la porta è rimasta  inviolata per quasi tutta la partita.

All'inizio del 4° tempo il risultato era ben saldo nelle nostre mani (5-0) ma negli ultimi minuti gli avversari sono riusciti a bucare per ben 3 volte la nostra porta, complice un un pò di stanchezza, un calo di attenzione e forse qualche necessario cambio con i più piccoli per far rifiatare un pò i più grandicelli.

Alla fine 5-3 per i nostri Rosso-Blu e seconda vittoria consecutiva in campionato. Domenica 21 Dicembre primo scontro al vertice contro il VIRTUS FLAMINIO, partita importante alla quale i rostri ragazzi arriveranno sicuramente pronti e carichi, sperando poi di trascorrere un bel Natale... in cima alla classifica! ;-)

Per lo Sporting Club Lido: De Luca Stefano, Quattrocchi Flavio, Ullo Simone (1), De Marinis Federico, Mastrorilli Nicola, Gentili Andrea, Grassi Alessandro, Sanges Roberto (1), Bracci Andrea (1), Lupi Alessio, Cerroni Samuel, Mattia Federico (2), Silba Damiano. Coach Mauri Fabio.

 

Ecco le foto della partita:

Lun 24 Nov

Domenica pregna di appuntamenti per la pallanuoto dello Sporting Club Lido:

ieri mattina abbiamo iniziato con un piccolo torneo amichevole organizzato al JEM Fitness di Casalpalocco; in acqua sono entrati i nostri atleti più piccoli, i Mini-Acquagoal nati 2005-06-07, che hanno affrontato prima il BLU3000 di Grottaferrata e poi l'AKROSPORT dell'Infernetto. Alla fine la soddisfazione del coach Daniele Battistiol: "Uno spettacolo puro vedere bambini così piccoli lottare in acqua per conquistare il pallone e cercare di fare un goal, davvero piacevole e così entusiasmante che ci riempie di orgoglio vederli divertirsi così. Bravissimi anche perchè sono riusciti a vincere entrambi gli incontri e quindi tutto è sembrato ancora più bello per loro... e per noi ;-)"

All'ora di pranzo invece i nostri Under 13 hanno disputato la prima di campionato a Genzano, contro il MEETING CLUB. Partenza fin troppo agevole contro un avversario inesperto ed ancora alle prime armi che ci ha permesso di vincere facilmente con un risultato che esprime tutto il divario tecnico tra le due squadre: 0-20 !

Per lo Sporting Club Lido: De Luca Stefano, Ullo Simone (3), De Marinis Federico (1), Mastrorilli Nicola (1), Gentili Andrea (2), Sanges Roberto (3), Bracci Andrea (3), Lupi Alessio (2), Cerroni Samuel, Mattia Federico (4), Silba Damiano (1). Coach Mauri Fabio.

Infine nel pomeriggio c'è stata la prima giornata del 2° Trofeo Roma Acquagoal e nella piscina dello Juventus Nuoto in Via di Bravetta a Roma sono entrati i nostri Acquagoal nati 2004-05. Ottima prestazione dei nostri piccoli squaletti che hanno giocato arrembanti e grintosi, lottando su tutte le palle e vincendo 4 su 5 partite in programma. L'esperienza di questo gruppetto di ragazzini, che negli anni scorsi ha partecipato a numerosi tornei regionali, mondiali (HABAWABA) ed internazionali (WATERBALL WORLD FESTIVAL) sta cominciando a dare risultati davvero incoraggianti. Bravissimi, vi vogliamo così!! Ecco i risultati di ieri:

SC LIDO - Onda Verde (Fondi - LT)    2-3

SC LIDO - Antonelli Roma                  5-0

SC LIDO - Anzio                                 5-1

SC LIDO - Juventus Nuoto Roma       7-0

SC LIDO - FinPlus Roma                     6-0

Ecco le foto della giornata:

Contatti

 

SPORTING CLUB LIDO

Via Polinesia 4

00121 Roma

 

tel 06.56.98.933

 

E-MAIL info@sportingclublido.it

orari di apertura della segreteria

lun :

08:30  - 11:30 

16:00  - 20:00 

mar :

08:30  - 11:30 

15:30  - 20:00 

mer :

08:30  - 11:30 

16:00  - 20:00 

gio :

08:30  - 11:30 

16:00  - 20:00 

ven :

08:30  - 11:30 

15:30  - 20:00 

sab :

08:30  - 11:30 

16:00  - 19:00 

Vi aspettiamo!